Dizionario

C

Caccamu: recipiente non idoneo
Cacina: calcinacci
Cacinari: vasche della calce
Caciuaffalu: carciofo
Caddu: caldo
Caddupu: pala per togliere la cenere dal forno
Cadira: cadere
Cafhisu: misura per l’olio corrispondente a circa 6 litri
Cafhuna: burrone; precipizio
Cagnualu: il cane
Calamaru: calamaio
Calascinda: saliscendi
Calatura

B

Babbu: pupazzo
Baccamuartu: stupido
Baddalora: padella per fare le caldarroste
Baddari: pop-corn
Bagagghjiu: asino
Ballatura: pianerottolo
Barretta: berretto
Battaru: fiammifero
Baullu: baule
Bbalicia: valigia
Biæddu: bello
Biccherinu: bicchiere piccolo; bicchiere di liquore
Biviari: abbeveratoio per animali
Bocala

A

Abballariara: camminare ballonzando
Abbampatizzu: arrossato da fuoco; avvampato
Abbarraccatu: sudato e affaticato
Abbitu: vestito
Abbivarara: irrigare
Accattara: comprare; partorire
Accettijara: tagliare a pezzi
Acchiappatedda: giocare a rincorrersi
Accia: sedano
Accijatura: tagliere
Accjiara: tagliare la carne a tocchetti

Dizionario di Girifalcese

Questo dizionario è nato da un progetto scolastico delle scuole elementari, svoltosi nei primi anni di questo secolo: i bambini sono stati coinvolti nel crearlo, chiedendo ai nonni e parenti tutte le parole che riuscivano a ricordare, con relativa traduzione.

Condividi contenuti