Voliraci!
         
Torna alla HomePage
Indice del forum Profilo Login Messaggi Privati
Cerca Lista utenti Preferiti Argomenti sorvegliati
Registrati Chat Giochini! FAQ
   
 
Vai a:  
 
 
 
Indice del forum Generale La struttura costruita nella pineta di monte Covello -
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Argomento  Rispondi  Visualizzazione per la stampa  
      Torna in alto  

Messaggio Mer 18 Ago 2004 - 17:58 - Oggetto: La struttura costruita nella pineta di monte Covello

navjo

   

 
 
 
   
L’altro ieri io, Ciccio e Turi abbiamo fatto una passeggiata nella pineta. Quante è bella la nostra pineta!! L’aria è fresca, tutto intorno è verde.
La nostra passeggiata continuava, così, rilassante, finché, ancora una volta, il nostro sguardo non si è scontrato sull’edificio bianco in cemento, che sta là un po’ nascosto, quasi si vergognasse di se stesso. Là dove da piccolo, ricordo, andavo a mangiare con tutta la famiglia; là dove c’era il bel chioschetto in legno e si giocava a carte o si mangiava “u morzieddru”.
Ed ecco, il pensiero ritorna alla realtà: ora sorge quel “coso”, tutto sporco, abbandonato alle intemperie e alla stupidità dei vandali.
L’ambiente incontaminato è uno delle risorse più importanti che una regione dovrebbe cercare di salvaguardare sia per rispettare la natura, sia per incrementare il turismo.
Allora, io mi chiedo: la struttura non doveva essere costruita tutta in legno o almeno rivestita, come succede in altre regioni? Chi non ha mai visto, anche solo in tv, le case in Trentino!
Inoltre, perché una volta cominciata, se proprio doveva essere cominciata questa “cosa”, non è stata portata a termine? Va bene, a volte i soldi sembrano sparire, si sa…. l’euro…! Ma almeno, non c’era un soluzione per salvaguardare la struttura da questi dannati vandali?
Quando, un giorno, qualcuno deciderà di rimediare, dovrà spendere forse ancora più soldi di quanto se ne è spesi per l’intera costruzione, senza contare i danni ambientali.
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Gio 19 Ago 2004 - 13:03 - Oggetto: Caro Elia...

highlander

   

 
 
 
   
Caro Elia, da qualche parte ho scritto che Girifalco è terra di costruttori di cattedrali. E la struttura di cui tu parli è una delle tante cattedrali nel deserto, costruita col denaro pubblico per fare campagna elettorale. Perché siano permesse certe cose, è cosa nota. Se poi queste "cose" stonano e addirittura deturpano il territorio, tanto peggio. Mi chiedo - e credo te lo sia chiesto pure tu - cui prodest? a chi giova? A qualcuno certamente, non a noi, non ai girifalcesi, non allo sviluppo turistico del nostro territorio. Beh, meglio se ci facciamo una bella partita a calcetto. Che ne dici? Attendo una tua sfida. Vale!
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Gio 19 Ago 2004 - 14:51 - Oggetto: Re: La struttura costruita nella pineta di monte Covello

navjo

   

 
 
 
   
Non possiamo che sperare che qualcuno tra gli Dei dell'Olimpo, leggendo questi nostri "sfoghi" prenda un pò di coscienza e cominci a fare del bene, oltre che per se (...per carità!), anche per ciò che gli sarebbe di dovere.
Intanto ci teniamo "il pacco"!
Per la partita si può fare (credo i miei compagni si siano ripresi dai loro acciacchi), basta decidere il giorno
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Ven 27 Ago 2004 - 6:53 - Oggetto: Re: La struttura costruita nella pineta di monte Covello

Ospite

   

 
 
 
   
voglio precisare alcune inesattezze lette su questo sito in ordine al "Parco Attrezzato di Monte Covello"! Tralasciando, ovviamente, ogni commento sull'utilità della struttura è certo che la stessa, allo stato, non poteva essere demolita. Tanto premesso, voglio evidenziare che la precedente amministrazione Deonofrio ha dovuto sobbarcarsi (leggasi continuità amministrativa) l'ingrato compito della rescissione del contratto a danno nei confronti della ditta Edil Mazzei, appaltatrice dei lavori, il cui contenzionso è tuttora in fase di definizione c/o il Tribunale di Catanzaro e con buoni esiti stante la depositata CTU (Consulenza Tecnica d'Ufficio), disposta dal magistrato, che ci darebbe ragione. Successivamente abbiamo recuperato i residuali 175 mila euro giacenti presso la Regione Calabria e abbiamo riappaltato i lavori per il recupero della struttura (ormai alla mercè dei ladri, dei vandali e delle intemperie). Detti lavori, già affidati alla ditta Scalise di Catanzaro, sono già in fase di realizzazione (collegamento fognario in primis ecc.)
La cosa non finisce qui, perchè contemporaneamente ci si è premurati di studiare il capitolato per la gestione del centro che presumibilmente sarà pubblicato nel mese di settembre per evitare che la struttura, una volta recuperata, rimanga incustodita.
Per maggiore precisione, nell'ultimo Consiglio Comunale ricordo che è stata approvata l'adesione al PIAR della "Roccelletta di Borgia", di cui Girifalco è parte integrante, che prevede un progetto di recupero del Parco Attrezzato di Monte Covello, misura 4.12, per un importo complessivo di 100 mila euro, impegnati per la realizzazione di una pista di pattinaggio, ciclabile, parco giochi e parcheggi.
Nella speranza di essere stato sufficientemente chiaro e sintetico, colgo l'occasione per complimentarmi con tutto il vostro staff per la brillante idea, ad maiora!
Cordiali saluti, Eugenio Tedesco (Assessore LL.PP. Comune di Girifalco)
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Ven 27 Ago 2004 - 14:03 - Oggetto: Re: La struttura costruita nella pineta di monte Covello

navjo

   

 
 
 
   
Innanzitutto Benvenuto nel forum, sono felice che finalmente qualcuno degli “addetti ai lavori” si sia fatto sentire, dimostrando di interessarsi dell’opinione dei cittadini e di non aver paura del confronto.
Dunque

Citazione:
Successivamente abbiamo recuperato i residuali 175 mila euro giacenti presso la Regione Calabria e abbiamo riappaltato i lavori per il recupero della struttura (ormai alla mercè dei ladri, dei vandali e delle intemperie). Detti lavori, già affidati alla ditta Scalise di Catanzaro, sono già in fase di realizzazione (collegamento fognario in primis ecc.)



verba volant, scripta manent!

Citazione:
Per maggiore precisione, nell'ultimo Consiglio Comunale ricordo che è stata approvata l'adesione al PIAR della "Roccelletta di Borgia", di cui Girifalco è parte integrante, che prevede un progetto di recupero del Parco Attrezzato di Monte Covello, misura 4.12, per un importo complessivo di 100 mila euro, impegnati per la realizzazione di una pista di pattinaggio, ciclabile, parco giochi e parcheggi.



Spero che in questo progetto di recupero uno degli obiettivi principali sia quello di non distruggere completamente il bosco.
Il vero valore della struttura, se un giorno lo avrà, gli sarà dato dall'ambiente circostante, essa quindi deve essere integrata al meglio in quest'ultimo.
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Ven 27 Ago 2004 - 19:17 - Oggetto: Re: La struttura costruita nella pineta di monte Covello

peperone

   

 
 
 
   
ciao a tutti,
la situazione che ET ci ha illustrato sembra far sperare bene per la risoluzione di questa vicenda. Ma ET rispose quasi allo stesso modo ad un articolo apparso sul sito della sinistra giovanile di girifalco dove ci si interrogava sulla mancanza di acqua in quel periodo a Monte Covello e si lamentava l'abbandono del Parco Attrezzato.
http://www.sinistragiovanile.it/gc/attual/acquamc2.htm
Per la cronaca l'articolo è questo.

comunque spero davvero che ET mi smentisca con i fatti e Girifalco possa finalmente avere quella struttura recuperata.

Ora un altro problema. Avete fatto un giro per la Pineta di Monte Covello??
C'è una quantità di immondizia impressionante. PH3, credo che dovrai deliziarci con qualche capolavoro della tua digitale Wink
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Ven 27 Ago 2004 - 21:14 - Oggetto: Re: La struttura costruita nella pineta di monte Covello

pH3

   

 
 
 
   
Purtroppo ho visto i rifiuti nella pineta di Monte Covello, le panchine già rotte dietro l'ufficio postale, gli alberi di Via A. Migliaccio violentati, la Cannaletta rovinata con frasi d'amore e affissioni abusive e tante e tante altre porcherie. Se vuoi posso postare a te e a tutto il forum qualche foto ma vi consiglio di farvi un giro per Girifalco e cercare di capire perché c'è tanta gente che quotidianamente violenta il nostro paese. Crying or Very sad
Oggi sono andato a Civita un paese sul Pollino ed ho provato invidia nel vedere un paesino bellissimo, pulito e a malincuore ti dico che quasi non sembrava di essere in Calabria.

p.s.: il mio nick è pH3 perché la sigla “pH” non sono altro che le iniziali latine di peso idrogenionico. Quindi p (minuscolo) H (maiuscolo). Wink
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Sab 28 Ago 2004 - 12:44 - Oggetto: Re: La struttura costruita nella pineta di monte Covello

navjo

   

 
 
 
   
Citazione:
Ma ET rispose quasi allo stesso modo ad un articolo apparso sul sito della sinistra giovanile di girifalco dove ci si interrogava sulla mancanza di acqua in quel periodo a Monte Covello e si lamentava l'abbandono del Parco Attrezzato.


Il mio "verba volant, scripta manent" si riferiva proprio a questo: Anche io forse un anno fa o più ebbi occasione di parlare di questo argomento con un noto esponente della giunta e anche a me furono dette più o meno le stesse cose. Ora, vedendole scritte, pensavo acquistassero più veridicità... ma forse mi sono sbagliato. Comunque spero di no e che in un modo o in un altro questa vergogna abbia fine. Saluti
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Lun 30 Ago 2004 - 11:44 - Oggetto: Re: La struttura costruita nella pineta di monte Covello

Ospite

   

 
 
 
   
è antipatico per me, ma occorre dire che la continuità amministrativa è la regola!

nell'articolo pubblicato sul sito della sinistra girifalcese era appena iniziato il contenzioso con la edil Mazzei, oggi siamo ritornati in possesso materialmente della struttura ed abbiamo potuto procedere al riappalto dei lavori andato a buon fine!

l'articolo richiamato riguardava la carenza d'acqua alla pineta di Monte Covello, carenza d'acqua che è stata risolta ed è agli occhi di tutti, quindi penso che quella "promessa", almeno in questo caso è stata mantenuta.
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Indice del forum Generale La struttura costruita nella pineta di monte Covello
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Argomento  Rispondi  Visualizzazione per la stampa  
      Torna in alto  
Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group - Avalanche style
Heavily modded by MrShark - Statistiche: Google Analytics