Voliraci!
         
Torna alla HomePage
Indice del forum Profilo Login Messaggi Privati
Cerca Lista utenti Preferiti Argomenti sorvegliati
Registrati Chat Giochini! FAQ
   
 
Vai a:  
 
 
 
Indice del forum Intelligiochi Un giorno a "Covello" - Parole chiave:
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Argomento  Rispondi  Visualizzazione per la stampa  
      Torna in alto  

Messaggio Gio 14 Giu 2007 - 19:55 - Oggetto: Un giorno a "Covello"

anto63

   

 
 
 
   
Non sto cercando di scimmiottare "Un giorno a Vienna" di Franz Von Suppé. Non ne sono all'altezza.

Però qui di "altezza" si parla. O meglio, di "Altitudine".

L'anno scorso ho sperimentato una notte di campeggio nei boschi del nostro Monte Covello.
Sono partito da casa alle 9 di mattina, e senza fretta, arrivato a Covello al mezzogiorno. Aho', quando lo faccio "per ginnastica" ci metto 45 minuti fino alla "pineta". Quella volta passeggiavo e per di più arrivai molto più in là delle pineta.

Comunque, dopo il bel pomeriggio e la notte, la mattina dopo, sempre alle 9, mi avviai per la discesa, arrivando a casa alle 11.

La domanda è: c'è stato o no un posto nel quale sono passato, sia in salita che in discesa, alla stessa ora??

(si trascurino i moti di rotazione e rivoluzione terrestre, con il conseguente cambio della posizione del sole a parità di "ora" nominale" Laughing ).
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Gio 14 Giu 2007 - 22:56 - Oggetto: Re: Un giorno a "Covello"

bourbaki

   

 
 
 
   
Fisso un sistema di riferimento a casa tua, cioè a casa tua sono a distanza 0.
Se Covello è a distanza d Km, supponendo che viaggi a velocità costante, la tua velocità in salita è
v = d/3 Km/h, mentre in discesa la tua velocità è V = d/2 Km/h.
Le due leggi orarie per l’ascissa curvilinea sono:
s(t) = v * t = d/3 * t in salita;
S(t) = d – V * t = d – d/2 * t
Se esiste il posto allora s(t) = S(t) => d/3 *t = d –d/2 *t ; 5d/6 * t = d ; t = 6/5 h
Ma per t = 6/5 h s(6/5) = S(6/5) = 2d/5.

A 2/5 della distanza tra casa tua e Covello sei passato alla stessa ora.
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Gio 14 Giu 2007 - 23:06 - Oggetto: Re: Un giorno a "Covello"

anto63

   

 
 
 
   
bourbaki ha scritto:
Fisso un sistema di riferimento a casa tua, cioè a casa tua sono a distanza 0.
Se Covello è a distanza d Km, supponendo che viaggi a velocità costante, la tua velocità in salita è
v = d/3 Km/h, mentre in discesa la tua velocità è V = d/2 Km/h.
Le due leggi orarie per l’ascissa curvilinea sono:
s(t) = v * t = d/3 * t in salita;
S(t) = d – V * t = d – d/2 * t
Se esiste il posto allora s(t) = S(t) => d/3 *t = d –d/2 *t ; 5d/6 * t = d ; t = 6/5 h
Ma per t = 6/5 h s(6/5) = S(6/5) = 2d/5.

A 2/5 della distanza tra casa tua e Covello sei passato alla stessa ora.

Meriti un 041 da me...

Ma, con riferimento al post delle "stelle marine" meriti un 021 dal "saggio" Fragolino, che aspirava a quesiti e soluzioni "intuitive".

Nel nostro caso, "troppa grazia, san bourbaki", hai risposto bene (suppongo) e diffusamente, benché il quesito chiedesse solo un SI.

Per capire "intuitivamente" quel si, basta sovrapporre temporalmente i due giorni. Parolone grosse, ma banali: se alle 9 bourbaki1 parte da casa mentre bourbaki2 parte da covello, è chiaro che da qualche parte si incontreranno...

Ciao, grande Rocio...
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Gio 14 Giu 2007 - 23:19 - Oggetto: Re: Un giorno a "Covello"

Big Mico

   

 
 
 
   
Premesso che sono totalmente sturdutu, do la soluzione:
Consideriamo lo spazio percorso unitario e definiamo lo spazio percorso in salita come
Xsagghiuta=1/3t
e quello in discesa come
Xcalata=1-1/2t
Per ottenere il tempo in cui ti troverai nello stesso posto basta eguagliare
Xsagghiuta=Xcalata
1/3t=1-1/2t
avendo quindi t=6/5h =1,2 h
e per l'esattezza alle 10,12.
Se vogliamo sapere anche la distanza che hai percorso basta sostiture il valore in una delle due leggi:
Xsagghiuta= 1/3*6/5=2/5
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Gio 14 Giu 2007 - 23:20 - Oggetto: Re: Un giorno a "Covello"

Big Mico

   

 
 
 
   
Prima di inviare il post non ho fatto il refresh della pagina e non ho visto che aveva già dato la soluzione bourbaki... puf
Almeno l'ho "ingagliata" Smile
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Indice del forum Intelligiochi Un giorno a "Covello"
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Argomento  Rispondi  Visualizzazione per la stampa  
      Torna in alto  
Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group - Avalanche style
Heavily modded by MrShark - Statistiche: Google Analytics