Voliraci!
         
Torna alla HomePage
Indice del forum Profilo Login Messaggi Privati
Cerca Lista utenti Preferiti Argomenti sorvegliati
Registrati Chat Giochini! FAQ
   
 
Vai a:  
 
 
 
Indice del forum Il meglio del Forum finalmente l'ha detta giusta... - Parole chiave:
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Argomento  Rispondi  Visualizzazione per la stampa  
      Torna in alto  

Messaggio Lun 01 Ott 2007 - 19:43 - Oggetto: Re: finalmente l'ha detta giusta...

zydeckt

   

 
 
 
   
anto63 ha scritto:
Non so se te lo aspetti. Magari qualche giovane di belle (e ingenue) speranze del forum si spellerà le mani e scriverà sui muri il tuo nome, chiedendo la tua immediata santificazione.


così?
l'ho scritto col sangue...



santo subito.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  44.64 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 139 volta(e)

santo subito.JPG


GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Lun 01 Ott 2007 - 19:47 - Oggetto: Re: finalmente l'ha detta giusta...

anto63

   

 
 
 
   
zydeckt ha scritto:
...
così?
l'ho scritto col sangue...


Zydeckt, quello che ho scritto l'ho meditato a lungo. Perché non mediti anche tu invece di cazzeggiare?
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Lun 01 Ott 2007 - 20:08 - Oggetto: Re: finalmente l'ha detta giusta...

peperone

   

 
 
 
   
no anto63 quale beatificazione... neanche ci credo. certo apprezzo il gesto di zydeckt che ha buttato il sangue per me, però io parlavo di altro.

anto63 quello che hai scritto tu è giustissimo. rappresenta in pieno il mio ideale di società. ti dirò di più mi pare pure un po' socialista. ognuno deve impegnarsi al massimo al meglio delle proprie possibilità... che bello!!! e sai dove ti sbagli? nell'affermare che in un'ideale socialista tutti devono essere uguali pensando che quell'uguale corrisponda ad essere UNIFORMATI!!!

non è così, non nel mio modo di vedere... poi non chiamarlo socialista... chiamalo peperonista (visto che sono il leader dei ragazzini che si spellano le mani e scrivono sui muri il mio nome).

il problema dove sta? sta nel fatto che io devo tentare di eliminare la disuguaglianza di partenza che il sistema impone e non la mia o tua condizione individuale. un esempio stupido? tu hai la possibilità di allacciarti l'adsl... io no! tu hai modo, senza spendere troppo di accedere ad internet continuamente e di informarti, leggere (pure le str*nzate che scrivo qui), avere notizie fresche, saperne di più. io ho un handicap rispetto a te. ti pare giusto? a me no!

così come per la scuola o altro. io ho la possibilità di andarci mio padre non l'ha avuta e tanti ragazzi oggi non ce l'hanno. sta a me decidere se andare a scuola e studiare o andare a scuola per passarmi le giornate. sogni, eresie??? boh... è il mondo migliore...

ora torniamo alle tue affermazioni sulla carriera e sul vil denaro.
io ho paragonato dei valori: carriera e denaro che tu ritenevi alti con degli altri che per me sono più alti ancora, per esempio l'amicizia!

io non disprezzo il ruolo che mi hanno assegnato, ma non l'ho sbattuto sul forum per vantarmene o per ricevere gli applausi nè tuoi nè di nessun altro (escluso zydeckt, naturalmente), tento di ricoprirlo dando il massimo e sacrificando anche cose che ritengo più importanti. ma appunto, me lo richiedono i lavoratori che rappresento di essere serio sul lavoro, di impegnarmi pure di notte, perchè ogni piccolissimo mio sforzo può significare un diritto in più, un'ingiustizia in meno, nel mio piccolo si intende!!!

quello che hai detto sulla carriera è giustissimo. io non vorrei che un altro prendesse domani il posto di segretario generale se ritengo che quel posto spetti a me, ma non perchè sono più capace (qui non siamo in un'azienda) ma perchè ritengo che rispetto a l'altra persona la mia visione del mondo sia la più giusta!!! si tratta di una lotta per le idee e non per il potere. sta lì la sottile differenza che non hai colto!!!

sui soldi: io gli do poco valore, non che li butti per strada, rispetto ad altre cose tipo l'amicizia e cerco di vivere onestamente con il mio stipendio senza chiedere mai nulla. ma non sono i soldi che mi hanno dato la possibilità di andare a vivere da solo, comprarmi la macchina e la moto, uscire con gli amici, comprarmi le cose che mi piacciono... è il mio lavoro, i soldi sono la ricompensa per il mio lavoro, per quello che produco, per come aiuto la società a crescere. e lo dico assegnando al "lavoro" la famosa L maiuscola, quella costituzionale... "L'italia è una Repubblica fondata sul Lavoro" non sui soldi!!!

sul valore da te assegnato sul piano economico non posso che condividere... difendo salari, ne chiedo l'aumento, chiedo che siano equi e rapportati al costo della vita... potre disprezzare in questo senso il denaro??? non è che quando vado a trattare per gli edili l'aumento salariale chiedo alla controparte baci&abbracci in cambio del lavoro. chiedo salario e quindi soldi.
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Lun 01 Ott 2007 - 20:11 - Oggetto: Re: finalmente l'ha detta giusta...

zydeckt

   

 
 
 
   
anto63 io e te ne abbiamo già parlato a lungo di questa faccenda se non sbaglio...ciò che tu non vuoi accettare è un cambiamento, ti ostini a dire che tutto va bene così e che non c'è nulla da cambiare (perchè il succo di quello che dici è questo), forse hai paura che "l'ordine armonico precostituito" dell'universo venga meno?dai ti faccio una soffiata: nell'universo nessuno ha deciso cosa devo mangiare domani, cosa mangerò domani LO DECIDO IO, e voglio che sia io a deciderlo non la st****o di turno con il conto in Svizzera che magari un giorno avrà la bella pensata di mettersi in competizione, annientare tutte le aziende alimentari con 4 formule di mercato studiate appositamente e farci mangiare tutti al McDonald...perchè stiamo rischiando questo lo sai, vero?
Oppure potrebbe essere che la pensi così perchè hai la mia stessa fortuna di stare dalla parte dei "forti"...
te lo ripeto di nuovo anto63, non esistono solo i figli dei fiori e il capitalismo bastardo figlio della competizione...

con stima...
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Lun 01 Ott 2007 - 20:30 - Oggetto: Re: finalmente l'ha detta giusta...

anto63

   

 
 
 
   
peperone ha scritto:
...
quello che hai detto sulla carriera è giustissimo. io non vorrei che un altro prendesse domani il posto di segretario generale se ritengo che quel posto spetti a me, ma non perchè sono più capace (qui non siamo in un'azienda) ma perchè ritengo che rispetto a l'altra persona la mia visione del mondo sia la più giusta!!! si tratta di una lotta per le idee e non per il potere. sta lì la sottile differenza che non hai colto!!!
......


Peperone, l'ho colta, l'ho colta. A queste cose penso da anni. Da anni, non da ieri. Qualcuno lo ritiene stupido, forse. Ma sappi che quando mi "infiammo" per una certa tesi è perché con la mia testa e col mio cuore ho scavato profonde e solide fondazioni. Mettendo insieme esperienze giovanili, raccontti vivi di testimoni, la storia studiata a scuola, molte letture e tanta, tanta meditazione.
Ecco perché spesso appaio "testone", perché demolire quelle fondazioni non è facile per nessuno.

Da giovane ero come te e per motivi che non mi va qui di raccontare ho bazzicato nei sindacati quando ancora tu dovevi nascere. Davvero.

Il mio discorso era generale: ognuno deve lottare per essere il primo: per ottenere condizioni migliori per i lavoratori, per far giocare meglio la sua squadra di calcio, per migliorare la qualità di slide-show, ecc. ecc. E così facendo si ottiene il bene di tutti.

Il buon Dio, o la natura se preferisci, hanno inculcato nel cuore dell'uomo questo istinto benefico, motivo principale del progresso umano. Questo "motore", purtroppo, la brutta "utopia" socialista, che qualcuno orrendamente chiama "bella ma impossibile utopia", ha negato, con i mostruosi risultati che la storia innegabilemte ci mostra.

Tutto qui. Fai bene ad aspirare all'uguaglianza ma, ironia della sorte, questa uguaglianza si può raggiungere solo assecondando le naturali differenze tra le persone. E qui lo strano miracolo del "liberismo", tendere all'eguaglianza promuovendo l'individualità ed incentivando l'individuo.
L'ADSL a Girifalco forse arreverà tardi, ma ci arriverà, non ti preoccupare. Col sistema economico dell'Italia di oggi ci arriverà molto prima che con un altro sistema, erroneamente pensato come migliore perché "egualitario".

Comunque, peperone, ti auguro con cuore sincero tanto successo. Per 1001 motivi. Tu non deludermi e datti da fare, per il bene di tutti.
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Lun 01 Ott 2007 - 20:44 - Oggetto: Re: finalmente l'ha detta giusta...

anto63

   

 
 
 
   
zydeckt ha scritto:
.... ti ostini a dire che tutto va bene così e che non c'è nulla da cambiare...


Ti sbagli, scusa. Mai detto questo. Ho sempre detto che, tra tutti i sistemi finora noti, quello liberal/capitalista è il migliore. Ovviamente, schematizzo, dato che ci sono molte versioni del capitalismo, più o meno mitigato. Li accorpo per semplicità.
Non penso che viviamo in paradiso e che non si possa migliorare. Ma il miglioramento non si ottiene certamente riesumando vetuste ideologie che si sono dimostrate fallimentare e mostruose.

Una volta, verso aprile 2006, a Tirana ero in un bar con 4 o 5 albanesi. Brava gente, grandi lavoratori, umili e sinceri. Con i loro vestitini sciatti d 10 Euro mi hanno offerto un orrendo cappuccino, a me con giacca e cravatta da 500 Euro, e mi hanno chiesto: ma davvero ancora in Italia ci sono i "comunisti" ? Ma lo sanno di cosa parlano?? Mio zio si è fatto 7 anni di galera perché, nel giorno della distribuzione delle patate, essendogliene toccate solo 3, si lamentò che lui aveva 3 figli e che quindi dovevano dargliene 5 di patate. E i tuoi connazionali comunisti vogliono quello ?"

Ecco, di questi racconti ne ho sentito decine, in ore e ore di discussioni con tedeschi orientali, bulgari, yugoslvavi, albanesi, rumeni, e simili sfortunati mutilati per sempre dalla "bella e impossibile utopia".

Ecco perché, tornando alle origini di questo thread, dico che questa volta Ratzinger ha sbagliato.
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Lun 01 Ott 2007 - 20:54 - Oggetto: Re: finalmente l'ha detta giusta...

zydeckt

   

 
 
 
   
anto63 ha scritto:
Ti sbagli, scusa. Mai detto questo


così come io non sto parlando di comunismo...
e tanto per aggiungere qualcosa
comunismo != da dittatura...da non confondere
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Lun 01 Ott 2007 - 20:58 - Oggetto: Re: finalmente l'ha detta giusta...

anto63

   

 
 
 
   
zydeckt ha scritto:
..

così come io non sto parlando di comunismo...


Mi fa piacere. Come mi farà piacere se mediterai su quanto ho scritto.

Ma non parlare neanche di "ideali" che a quello alludono. Perché sono falsi. Anche se ciò per qualche motivo affettivo ti addolora.
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Lun 01 Ott 2007 - 21:05 - Oggetto: Re: finalmente l'ha detta giusta...

zydeckt

   

 
 
 
   
anto63 ha scritto:

Ma non parlare neanche di "ideali" che a quello alludono. Perché sono falsi. Anche se ciò per qualche motivo affettivo ti addolora.


ok d'ora in poi li chiamerò "obbiettivi"...
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Messaggio Lun 01 Ott 2007 - 21:06 - Oggetto: Re: finalmente l'ha detta giusta...

anto63

   

 
 
 
   
zydeckt ha scritto:
anto63 ha scritto:
Ti sbagli, scusa. Mai detto questo


così come io non sto parlando di comunismo...
e tanto per aggiungere qualcosa
comunismo != da dittatura...da non confondere

Zydeckt, come sai non concordo. Tutto quello che ho scritto stasera invece, se non pensi che siano cavolate campate in aria, dimostra che quell'uguagliana è invece inevitabile.

Leggi bene e dimmi se sbaglio e dove sbaglio. Non commettere quell'errore di pensare ancora alla bella utopia. Non rispondermi con slogan...
GLI ALTRI DATI E LE FUNZIONALITÀ AVANZATE SONO ACCESSIBILI SOLO AGLI UTENTI REGISTRATI.
Per una migliore esperienza sul Forum senza limitazioni, REGISTRATI ora, fornendo dati REALI.
Rispondi citando
      Torna in alto  

Indice del forum Il meglio del Forum finalmente l'ha detta giusta...
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Argomento  Rispondi  Visualizzazione per la stampa  
      Torna in alto  
Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group - Avalanche style
Heavily modded by MrShark - Statistiche: Google Analytics